La Fondazione Sant’Anna, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria, ha attivato per l’anno scolastico 2015-16 il progetto di formazione “Organizzazione e gestione di un osservatorio della scuola a pieno tempo”, proposto alle scuole primarie della regione con l’intento di offrire occasioni di riflessione, di scambio di idee e di approfondimento – anche col contributo di esperti – su alcune tematiche riferite alla scuola a pieno tempo e per condividere esperienze organizzative e didattiche particolarmente significative.

Vedi informazioni sul progetto, comunicazioni e documentazione aggiornata

[20.5.2016] Documentazione degli incontri territoriali
[25.6.2016] Relazione finale del progetto

La Fondazione Sant’Anna sostiene finanziariamente la prima edizione di Expolingue 2015, la Fiera delle Lingue ideata dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria in collaborazione con il Centro Linguistico di Ateneo e l’Università per Stranieri di Perugia e con il patrocinio del Comune di Perugia, che si svolgerà a Perugia venerdì 25 e sabato 26 settembre 2015.
La manifestazione, pensata per celebrare la Giornata Europea delle Lingue, istituita dal Consiglio d’Europa nel 2001, si rivolge non solo alla popolazione scolastica di ogni ordine e grado, ma al più ampio pubblico di ogni età, nell’ottica dell’apprendimento permanente, in linea con gli obiettivi principali posti dall’Agenda Europea 2020 per l’istruzione.

presentazione e programma dei convegni
sito ufficiale
col  programma dei workshops e dei laboratori

Il 18 agosto 2015 la Fondazione Sant’Anna ha stipulato un accordo di programma col Club Unesco Perugia-Gubbio, finalizzato alla realizzazione di iniziative condivise, da proporre mediante bando all’inizio di ogni anno scolastico in forma di progetto alle scuole di ogni ordine e grado della regione come stimolo per la loro attività didattica.

L’accordo ha validità triennale.

- il testo dell’accordo di programma

Le attività relative ai progetti proposti dalla Fondazione per l’anno scolastico 2014-15 si sono concluse con la presentazione dei prodotti realizzati dalle scuole aderenti, che sono stati oggetto di valutazione da parte delle commissioni appositamente costituite.

Nelle relative sezioni è possibile vedere l’esito dei due progetti: “Noi Etruschi” e “Die Berliner Mauer”.

Si ricorda che la premiazione delle classi vincitrici dei premi erogati dalla Fondazione avverrà nell’ambito della “Festa della scuola”, che si terrà sabato 30 maggio alle ore 9,30 al Centro Congressi “Capitini” di Perugia (v. sezione specifica).

Gli studenti della classe I A della Scuola S. Paolo, che è ospitata nel complesso S. Anna, hanno chiesto l’inserimento nell’inventario forestale regionale di un cedrus esistente nel chiostro, riconosciuto – grazie alle loro ricerche – come albero di rilevante interesse storico.
La procedura per il riconoscimento è stata avviata il 18 maggio 2015 dalla d.ssa Elena Giovagnotti, responsabile della sezione “Valorizzazione e tutela degli ecosistemi forestali” della Regione Umbria, alla presenza degli studenti.

La richiesta degli studenti
Foto: il cedrus – gli studenti

Mercoledì 27 maggio, alle ore 16.30, a Perugia, nella Sala della Fondazione S. Anna in viale Roma 15, la Prof.ssa Maria Giuseppina Pacilli, docente di Psicologia Sociale nell'Università degli Studi di Perugia, tiene una conferenza sul tema "Quali rischi nelle nuove tecnologie? Un'analisi delle comunicazioni aggressive in rete".
Introduce il Prof. Gianfranco Cesarini, Presidente del Club Unesco di Perugia-Gubbio, che ha organizzato l'evento.

locandina dell'evento